Pages

Torta al limone e semi di papavero


Avete presente quelle torte elaborate, che richiedono più e più passaggi e tempi di preparazione eterni, con ingredienti introvabili e dai nomi impronunciabili? Ecco, tranquilli: qui non le troverete mai. Se invece avete un quarto d'ora di tempo e voglia di un dolce, vi propongo una torta al limone e semi di papavero: un abbinamento che non avevo mai provato, ma che trovo sempre più spesso curiosando tra i siti di cucina e i libri di ricette. In attesa di procurarmi uno stampo per fare le madeleine (come prevedeva il libro), ho inventato questo plumcake: come sempre, la ricetta è facile e veloce!

Ingredienti:
150 gr di farina
40 gr di fecola di patate
50 gr di latte
100 gr di olio di semi
150 gr di zucchero di canna
2 uova
una bustina di lievito
2 cucchiai di semi di papavero
1 limone biologico non trattato (serviranno sia la scorza sia il succo)

Grattugiare la scorza di limone. Mescolare le uova con lo zucchero (io preferisco quello di canna), aggiungere la scorza di limone, la farina setacciata con lievito e fecola e incorporare gradualmente anche i liquidi (latte e olio). Infine, aggiungere i due cucchiai di semi di papavero. Infornare 35 minuti nel forno caldo a 180°. 

Mentre la torta si raffredda, preparare la glassa con il succo di limone e quattro cucchiai di zucchero a velo.


Valentina | vintageblackboard

3 commenti:

  1. Ricetta veloce e figa come piace a me...COPIO subito!!! Grazie miss ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla cara, copia e poi fammi sapere se ne è valsa la pena! ;)

      Elimina
  2. I love lemon cake and will have to try your recipe!

    RispondiElimina


Grazie per essere passato a trovarmi! ;)

Instagram